Fanfara”Piume del Garda”-Gavardo-Bs

Le “Piume del Garda” nascono in una sera di febbraio del 2010 dall’idea di un gruppo di amici. Animati dall’idea di alcuni di loro, già Bersaglieri, e dalla diffusa, innata e sempre pulsante ammirazione per i celeri e piumati suonatori, una sera essi si danno appuntamento, armati dei loro ottoni, per improvvisare qualche brano tipico del repertorio bersaglieresco, chi per rivivere e condividere con gli amici il ricordo dei tempi che furono, chi solo per allenare le dita ed il fiato con qualche pezzo nuovo e stimolante, chi per curiosità o semplicemente per stare in compagnia. L’esperienza lascia in tutti loro un segno profondo che li unisce e li lega in una comunione di intenti e di valori: su tutti, l’amore per la musica ed il fiero attaccamento alla Patria ed al Tricolore, sentimenti tali da spingerli a voler condividere un percorso costruttivo ed educativo come quello di una fanfara.

Bersaglieri appunto. Uomini votati alla musica, alla Patria, a grandi valori e ad un coinvolgente intrattenimento; capaci, con squilli e canti possenti, di far vibrare come pochi altri le corde dell’anima di chi li guarda e li ascolta. E lo spettatore non può che rimanere stupito di fronte a chi, come loro, sembra trascendere le leggi della natura e della fisica, riuscendo a conciliare lo sforzo della corsa con la difficoltà tecnica di agili e potenti esecuzioni musicali. Uomini di tale tempra, come la storia dimostra, non possono che essere capaci di grandi imprese. E, per le Piume del Garda, di impresa vera e propria si tratta, se un gruppetto di amici, dalle colline fra Valsabbia e Valtenesi, in pochissimi mesi riescono a far fiorire una realtà come questa. L’idea iniziale di trovarsi quasi per gioco, si trasforma in una sfida: quella di creare una Fanfara a tutti gli effetti. Sfida che, non appena si diffonde la voce, viene presto raccolta da parecchi suonatori dei paesi limitrofi, facendo crescere in modo esponenziale il numero dei componenti ad ogni nuova prova: tante vecchie conoscenze, Bersaglieri desiderosi di riprovarci ma anche tanti giovani con la ferrea convinzione di entrare a fare parte di questo “mito”.

La Fanfara Piume del Garda è la più recente Fanfara nata in provincia di Brescia. Il suo organico conta circa 30 suonatori.

Per i primi tre anni è stata guidata dal Capofanfara Gianluca Re e, attualmente, è diretta dal Capofanfara Fabio Bardelloni; responsabile del gruppo fin dalla costituzione è il Bers. Giovanni Sanca. La Fanfara fa parte della sezione A.N.B. di Gavardo (Presidente Marco Massolini). Ad oggi la Fanfara ha già effettuato varie trasferte all’estero: 3 in Francia ed 1 in Belgio, oltre ad aver partecipato ai vari raduni nazionali e a varie manifestazioni, bersaglieresche e non, in tutto il Nord Italia.

Sito web: www.piumedelgarda.it

Mail:      giovisanca@libero.it

Capofanfara: Fabio Bardelloni     cell. 340 5669428                                  

Vicepresidente e referente: Giovanni SANCA   cell.   333-2432421


fanfara piume del Garda